Meteo Etrusco

See on Scoop.itGazzetta Elbana

Mi ha sempre affascinato la conoscenza. Quella che dovremmo chiamare Scienza. Cioè la capacità di capire i fatti e poterli quindi prevedere per potersene difendere. Oggi nessuno pensa alla “conoscenza” o “scienza” come “preveggenza”, e sbagliano! Per gli Etruschi – che io amo tanto in quanto “estremità delle mie radici visibili” – tutto il “sapere” consisteva appunto solo in questa qualità: saperprevedere cosa potrà succedere in modo da prendere provvedimenti per limitare i danni o sfruttare i vantaggi. Per loro questo si poteva determinare attraverso tre analisi diverse – 1) FULGURATA, osservare le condizioni atmosferiche e prevedere il tempo, 2) ARUSPICI, osservare le interiora degli animali morti e prevedere le condizioni igienico-sanitarie, 3) AUGURI, osservare il volo degli uccelli e determinare in base alle loro rotte le loro sensazioni per prevedere le circostanze esistenziali. Per questa e mille altre ragioni vi sto tediando con il MEDICANO, l’uragano che stanzierà sull’Elba stanotte, portando – F O R S E – grandine, frane e allagamenti. In questo “forse” c’è tutto il fascino della scienza, che mai sarà perfetta.

 

A.M.D.P.

Annunci

Se non puoi inviarci un'email lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: