SANGUISUGHE & FIGLI DI PARAGNOSTA

Via Scoop.itGazzetta Elbana

Diventerà una Malta con pochi abitanti residenti effettivi, 10.000 abitanti ricchi con il suv e con le strade piene di buche, e senza ospedale, tanto c’e’ l’emergenza-urgenza mondiale di Rossi, due elicotteri e una vedetta.
Dopo i big boss della politica elbana, la gloriosa macchina da guerra invia anche i peones a illuminarci della panacea che risolverà tutti i mali dell’isola d’Elba, il comune unico imposto da Rossi e Matteoli alle truppe locali.
Notiamo dalle dichiarazioni del sindaco Peria, come già il Comune di Portoferraio, il più grande, abbia problemi di bilancio, quest’anno mancano 400.000 euro della sospesa imposta di soggiorno e deve raddoppiare l’imu sulle seconde e terze case, e come tutti i comuni più grandi il deficit aumenta e aumenterà ancor di più con sette municipi da assorbire, visto che lieviteranno anche i costi degli amministratori e dirigenti, sarà un debito devastante, oltre al fatto che il Commissario Orsini si è forse dimenticato di dirci che la comunità montana-unione dei comuni ha lasciato un debito di quattro milioni di euro o forse superiore, che dovrà essere pagato ripartendolo tra i comuni elbani, un ulteriore deficit di bilancio.
D’altronde non ho ben capito dove fossero le associazioni di categoria quando il servizio idrico comprensoriale è passato a una società mista pubblico-privata tra il Comune di Livorno e le banche, forse erano impegnate ad annaffiare l’orticello, per non parlare poi dell’operato delle stesse associazioni di categoria, per i successi regionali nella sanità elbana e nei trasporti marittimi, si doveva e poteva fare molto ma molto di più.
Comunque è già chiaro che la nuova frontiera per l’Elba, come anticipatoci dal Sindaco Peria sarà il distretto di qualità, quindi dopo i successi dell’assessore all’urbanistica Riccardo Conti, “il salvatore di Toremar”, le case popolari anche per turisti, vari quartieri o paesi, sorti a Campo nell’Elba, Lacona, Capoliveri, Rio nell’Elba, arriveranno le mega costruzioni con gli alberghi a 5 stelle lusso, a cominciare da quello a Portoferraio di una società facente capo al noto armatore Onorato, ubicato sul mare, sugli scogli, con porto privato, passando magari dai 2000 metri cubi del vecchio hotel a 10.000 del nuovo, forse servirà più corrente e qualche traliccio, chissà, comunque nessun problema per i turisti con una barcata di quattrini a pagare il biglietto della nave anche 500,00 euro, il problema è trovare i turisti con una barcata di quattrini, visto lo stato a volte anche pietoso in cui è tenuta l’isola, la concorrenza e la crisi mondiale, la gente con una barcata di quattrini è in costante diminuzione nel mondo, solo in Italia resiste una certa casta con una barcata di quattrini, almeno per ora.
Non dimentichiamoci poi del waterfront ferajese, con cui magari arriveranno anche mille appartamenti sul mare per gli equipaggi dei mega yachts, tanto poi il commissario avrà pieni poteri e con un piano strutturale unico seguendo le direttive della regione potrà fare il bello e cattivo tempo, arriveranno anche materiali e ditte dal continente per costruire l’inimmaginabile, prenderanno, come sempre, fino all’ultima goccia di tutte le risorse che l’Elba può dare, diventerà una Malta con pochi abitanti residenti effettivi, 10.000 abitanti ricchi con il suv e con le strade piene di buche, e senza ospedale, tanto c’e’ l’emergenza-urgenza mondiale di Rossi, due elicotteri e una motovedetta.

 

Gimmi Ori

Comitati Elbani Riuniti per la Continuità Territoriale

Annunci

Se non puoi inviarci un'email lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: